Home Dir. Amministrativa
La Direzione Amministrativa

Direttore:
Dott. Giuseppe Ferrari

25043 BRENO (BS)
tel: 0364/329.434

fax: 0364/329.387
e-mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 

Costituiscono la Direzione Strategica dell'Azienda, unitamente al Direttore Generale, il Direttore Amministrativo, il Direttore Sanitario ed il Direttore Sociosanitario. Essi partecipano con il Direttore Generale alla direzione dell'Azienda, assumono diretta responsabilità delle funzioni attribuite alla loro competenza e concorrono, con proposte e pareri, alla formulazione delle decisioni della Direzione Strategica. Sono, quindi, soggetti attori, unitamente al Direttore Generale, di quella funzione di programmazione, di allocazione delle risorse, di committenza dei servizi e di valutazione dei risultati, propria della Direzione Strategica. Essi esercitano le loro funzioni attraverso il processo di budget, che li vede direttamente coinvolti e responsabili dal momento delle scelte aziendali di programmazione alla negoziazione dei budget con i Direttori dei Dipartimenti ed i Responsabili delle Funzioni di Staff, al monitoraggio e all'eventuale revisione degli obiettivi di budget fissati.
Il Direttore Amministrativo - nominato ai sensi dell'art. 3 del D.Lgs. 502/92 e successive modifiche e integrazioni - in via fiduciaria dal Direttore Generale con provvedimento motivato, tra gli aventi i requisiti di legge, ha rapporto di lavoro a tempo pieno ed esclusivo, regolato da contratto di diritto privato di durata da due a cinque anni, rinnovabile, stipulato in osservanza delle norme del titolo terzo del libro quinto del Codice Civile. Il Direttore Amministrativo risponde al Direttore Generale del raggiungimento degli obiettivi e della gestione delle risorse assegnati. Partecipa al processo di pianificazione strategica, esercita le funzioni attribuite alla sua competenza e concorre, con la formulazione di proposte e pareri, al governo aziendale. Egli dirige i servizi amministrativi della Azienda Socio Sanitaria Territoriale. In particolare, il Direttore Amministrativo:
Coadiuva il Direttore Generale nella gestione dell'Azienda;
Fornisce parere obbligatorio al Direttore Generale sugli atti relativi alle materie di competenza devolutegli dalle leggi;
Firma i documenti contabili;
Cura la ricezione delle deliberazioni adottate dal Direttore Generale al fine della relativa verbalizzazione;
Svolge attività di direzione e coordinamento, nei confronti dei direttori delle strutture amministrative complesse;
Persegue il buon andamento e l'imparzialità dell'azione amministrativa, con particolare riferimento agli aspetti giuridico-amministrativi ed economico-finanziari;
Propone al Direttore Generale la nomina dei responsabili delle strutture organizzative professionali e funzionali dell'area amministrativa;
Esercita nei confronti dei dirigenti dell'area amministrativa il potere di impartire direttive sugli atti di loro competenza, compresi quelli da attuare nell'ambito dell'esercizio del potere delegato;
Coordina l'attività dei dirigenti e controlla che le loro azioni, comprese quelle attuate nell'ambito dell'esercizio del potere delegato, siano coerenti con le disposizioni e gli indirizzi impartiti dalla Direzione Strategica;
Esercita per tutte le strutture ed i Centri di Responsabilità dell'area tecnico-amministrativa dell'azienda le funzioni di verifica e di controllo dei risultati conseguiti rispetto agli obiettivi assegnati;
Fornisce le informazioni e realizza le attività necessarie per il controllo di gestione dell’azienda ed il controllo di qualità dei servizi.

Il Direttore Amministrativo svolge ogni altra funzione, ivi compresa l'adozione di atti a rilevanza esterna, attribuitagli dalla legislazione vigente, dai regolamenti aziendali, ovvero su delega del Direttore Generale.